Ancora 3/4 settimane difficili – 19 settembre 2022 – ore 8,30

Aggiorniamo la possibile evoluzione per i prossimi giorni…

in base alla strategia di DeMark che vede difficoltà almeno fino a metà ottobre

 

L’S&P 500 (SPX) sta testando i minimi. Per il lasso di tempo a breve termine, c’è un’apertura per un altro valore minimo inferiore lunedì mattina, 19 settembre, ma per il resto un periodo tranquillo fino alla riunione del FOMC di mercoledì 21 settembre. Il conteggio sequenziale TD per l’SPX giornaliero è TD Buy Setup @4 e TD Buy Countdown @6. L’interpretazione è un minimo temporaneo venerdì 23 settembre, ma il trend ribassista generale dovrebbe rimanere intatto. Un fattore rialzista per mercoledì 21 settembre sarebbe se il prezzo SPX si ribalta chiudendo sopra 3901,35. Questo metterà almeno l’SPX in una posizione per fermare la tendenza al ribasso e rivalutare. In assenza di ciò, la registrazione di un TD Buy Setup @ 9 trading al 3673,98 TD Trend Factor dovrebbe dare al mercato una tregua dalla vendita. 

Il settimanale SPX ha chiuso la settimana con un TD Buy Setup @4. Se i tempi a breve termine continuano a fallire, la finestra di esaurimento del prezzo principale viene impostata tra il 10 e il 14 ottobre per TD Buy Setup@8 e dal 17 al 21 ottobre per TD Buy Setup @9. Per rimanere in linea con il periodo di tempo mensile mostrato la scorsa settimana, questo potrebbe essere un minimo importante e una discreta probabilità che il minimo sia inferiore al minimo di 3636,87. Per affinare una data di esaurimento del prezzo più specifica aggregando intervalli di tempo giornalieri, 2 giorni, 3 giorni e 4 giorni, il denominatore comune è la prima settimana di ottobre. L’ultima settimana di settembre sarebbe un buon momento per iniziare a cercare un sentimento ribassista estremo. 

Ancora 3/4 settimane difficili – 19 settembre 2022 – ore 8,30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *