Siamo sempre a livelli estremi….ma proprio estremi – 18 febbraio 2020 – ore 13,30

….in attesa di verificare l’apertura di NY e vedere come reagiranno…

i mercati all’ALERT di Apple vediamo qualche dato che confermi che in realtà TUTTI SONO AL RIALZO (e non al ribasso come qualcuno pensa)

LA DISTANZA DALLA MEDIA A 200 GG E’ AD UN LIVELLO INUSUALE

LA VOLATILITA’ NON E’ COSI A BUON MERCATO COME DOVREBBE ESSERE (DIVERGENZA POSITIVA)

 

TUTTI LONG COME A GENNAIO 2018

NEGLI ULTIMI 2 ANNI MAI UN LIVELLO DI COMPIACENZA COME ORA….

IL TECH IN BOLLA COME IN PASSATO….LIVELLI CHE CHIAMANO SOLITAMENTE RIBASSI 

 

UN PARAGONE DELLE BOLLE PASSATE…MA QUESTA VOLTA E’ DIVERSO…GIUSTO? 

 

DISCLAIMER PER GLI UTENTI – CLICCA QUI 

 

Siamo sempre a livelli estremi….ma proprio estremi – 18 febbraio 2020 – ore 13,30

One thought on “Siamo sempre a livelli estremi….ma proprio estremi – 18 febbraio 2020 – ore 13,30

  • 18 Febbraio 2020 at 17:48
    Permalink

    “Stavolta è diverso”…Giiustamente è ormai una premessa che fa ad ogni post, Stefano e come vedi..Giorno dopo giorno, sembrerebbe cosi, da mesi ormai, da mesi, non da una settimana. Sembra proprio che ormai i buy back azionari e i tassi a zero, siano l’elicopter money che ringalluzzerà con le azioni, una nuova classe media degli anni 2020. In AMerica è cosi di certo. Ultime notizie danno Trump con nuovi provvedimenti legislativi per favorire il pubblico degli investirori a comprare sempre più azioni che altro.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *