Protetto: Elliott indica una possibile evoluzione dell’SP500 – 7 febbraio – ore 15,30