Sp500, Vix & USD – 27 novembre – ore 9

…lo scenario dell’SP500 sembra volgere la meglio fino alla tenuta del livello di doppio minimo….

in area 2600 ipotizzando una A-B-C correttiva e non una fase di inversione di classiche 5 onde

Quello che rende possibile (ma ancora tutta da verificare) è:

  • LA DIVERGENZA POSITIVA DEGLI INDICATORI
  • LA DIVERGENZA POSITIVA DEI TITOLI > LA MEDIA A 200 GG. (CLASSICO SEGNALE BULLISH)
  • IL VIX CHE HA UNA STRUTTURA BEARISH CON MASSIMI DECRESCENTI A FRONTE DI UN DOPPIO  MINIMO
  • INFINE IL DOLLARO CHE APPARE IN UN WEDGE CONCLUSIVO (qui sono bullish sull’euro e bearish sul USD)

QUESTA IPOTESI VALE FINO ALLA TENUTA DI 2600 PTS DI SP500 (2565 MASSIMA ESTENSIONE)

DIFFICILISSIMO CAPIRE SE E’ TERMINATA QUI QUESTA FASE E RIMANDATA LA FASE PIU’ PROFONDA OPPURE SIAMO GIA’ ALL’INIZIO DEL TREND RIBASSISTA

NEL PRIMO CASO IL RIMBALZO SARA’ SOLO UNA PARTE DELLA FASE DISTRIBUTIVA E QUINDI NON DA CAVALCARE IN LOGICA DI MEDIO PERIODO MA SOLAMENTE TATTICO

OPINIONE PERSONALISSIMA

 

 

SP500 CON VIX

DOLLARO ED EURO

Sp500, Vix & USD – 27 novembre – ore 9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *